Auguri

io e betti

I compleanni a casa sono sempre stati una festa grande. Mamma ne aveva una concezione hollywoodiana. Una volta avevamo mandato, firmato da me e mia sorella, gli auguri anche alla regina Elisabetta, che dato che è una persona educata ci aveva persino risposto. Su un cartoncino di carta raffinatissima con il logo di Buckingham Palace stampigliato in alto.

La festa cominciava la sera prima con lo spacchettamento dei regali, che erano sempre in adeguato numero. Il 27 novembre per Betti, il 16 febbraio per me, il 17 dicembre per papà e il 30 aprile per mamma. Un giorno prima e di sera perché si potesse godere l’anniversario stando tutti insieme. E spesso discutendo sulla taglia di un pullover che era o troppo piccolo o troppo grande.

Oggi sarebbe stato il compleanno della mia sorellina. Ieri sera avevo un buon numero di pacchi ideali per quelli che sarebbero stati i suoi 60 anni. Ciao Bettì.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: